La magia del Bösendorfer

magic1

Bösendorfer – L’Arte Viennese del Costruire Pianoforti – una Leggenda Vivente

Fondata a Vienna nel 1828 da Ignaz Bösendorfer, la nostra fabbrica rappresenta uno dei più antichi costruttori di pianoforti al mondo ed anche uno tra i più esclusivi, realizzando solo alcune centinaia di strumenti ogni anno. Siamo famosi nel mondo per la nostra qualità, la nostra eccezionale ricchezza timbrica e per il nostro tipico suono puro ed ispiratore – “Der Klang, der berührt” – che riflette la tradizione Viennese. In un’era di produzione di massa, uniformità e standardizzazione, noi siamo molto orgogliosi di rimanere esclusivi ed originali, e ci sforziamo di perpetrare la missione di Ignaz Bösendorfer e di suo figlio, Ludwig – semplicemente per essere i migliori.

Dal 1828 i nostri strumenti leggendari sono stati costruiti a mano in Austria dai nostri artigiani esperti, la cui arte è stata faticosamente tramandata di generazione in generazione. Influenzati da tutti i principali compositori e pianisti che vivevano e lavoravano a Vienna, la capitale mondiale della musica, Ignaz e Ludwig Bösendorfer crearono e svilupparono i più raffinati strumenti musicali – una tradizione che continua tuttora. I nostri strumenti hanno ispirato generazioni di musicisti tanto diversi come Johannes Brahms, Ferruccio Busoni, Wilhelm Backhaus, Friedrich Gulda, Paul Badura-Skoda, András Schiff, Valentina Lisitsa, Tori Amos e Oscar Peterson.

La Gamma

La gamma dei nostri prodotti comprende pianoforti a coda di diverse dimensioni, da 155cm a 290cm di lunghezza e 2 verticali, ed anche l’applicazione computerizzata “CEUS”, con la quale potete registrare le vostre esecuzioni per poi riascoltarle con un’accuratezza di riproduzione che non ha eguali.

Questa brochure contiene tutti i modelli standard ed i nostri modelli speciali, ma per la gamma completa dei modelli, comprese anche le nostre edizioni limitate, vi preghiamo di visitare il nostro sito web www.boesendorfer.com.

Per molte persone acquistare un Bösendorfer rappresenta il sogno di una vita. Per voi, cerchiamo di costruire qualcosa di molto speciale, con dedizione e professionalità: un Bösendorfer, “Il migliore tra i migliori”.

La magia del Bösendorfer

Tutti i pianoforti a coda Bösendorfer condividono le stesse caratteristiche fondamentali:

Principio di risonanza del mobile – Per un’eccezionale ricchezza timbrica ed il nostro leggendario suono puro ed ispiratore. Questa procedura complessa fa parte della tradizione viennese nel costruire pianoforti. L’intero corpo dello strumento, e non solo la tavola armonica, partecipa alla formazione del suono, principio simile a quello di un violino. Usiamo l’abete rosso Austriaco, materiale ideale per il suono, che costituisce oltre l’80% del legno di ogni pianoforte a coda Bösendorfer – è la percentuale più alta tra tutti i costruttori. L’anima del mantello del pianoforte è costituita da un pezzo di 10mm tagliato radialmente a cui i nostri artigiani praticano degli speciali solchi per permettere di sagomarlo intorno alla fascia interna della cintura – questa tecnica è unica di Bösendorfer. Quando viene suonata una nota, le componenti di abete rosso si attivano acusticamente, costituendo un intero corpo vibrante che dona allo strumento una risonanza altrimenti irraggiungibile.

Legno essiccato all’aria – il nostro abete rosso Austriaco cresce ad un’altezza di almeno 800 metri sopra il livello del mare (per avere anelli di crescita annuali molto ravvicinati) e raccolto solo in inverno, quando l’attività linfatica è minore; viene poi tagliato radialmente per quarti in modo da ottenere le venature parallele. Per assicurare la migliore qualità sonora e la massima stabilità, il nostro legno viene essiccato naturalmente all’aria fi no a 5 anni e poi per altri 6 mesi prima di essere utilizzato.

Fatto a mano in Austria dai nostri esperti artigiani con una accurata attenzione ai dettagli e usando solo i migliori materiali – il nostro team di maestri artigiani, tecnici e falegnami hanno un’esperienza incomparabile; possono impiegare oltre un anno per completare lo strumento.

magic3

Costruito per durare – uno dei nostri primi successi è stata la capacità dei nostri pianoforti a coda di resistere alla tecnica esecutiva del virtuoso Franz Liszt. La nostra costruzione unica ha ancora la stessa capacità di soddisfare le richieste più esigenti dei pianisti professionisti e delle Istituzioni. Gli strumenti dei proprietari privati vengono amati e tramandati di generazione in generazione.

magic4Capo d’astro indipendente – permette una regolazione precisissima e garantisce per generazioni il suono del Bösendorfer che avete scelto. Siamo gli unici fabbricanti al mondo ad usare questo sistema.

Incordatura singola – ogni corda viene attaccata individualmente con un’asola fatta a mano. Questo sistema migliora la stabilità dell’accordatura nel tempo e, in particolare facilita le riparazioni.

Somiere scoperto – permette un posizionamento più sicuro e solido delle caviglie, e permette al tecnico un controllo più diretto. Costruiamo i nostri somieri usando 3 strati da 7mm di acero tagliato radialmente ed incollato l’uno con l’altro a venature incrociate. Questo viene poi incollato ad uno zoccolo di faggio rosso e la superfi cie viene ricoperta con un’impiallacciatura di noce spessa 1,5mm.

magic5

Corde dei bassi filate a mano – Costruiamo in modo unico tutte le corde dei bassi. Non è una sorpresa che i nostri bassi siano leggendari.

Telaio fuso nella sabbia (made in Austria) – usiamo questo sistema tradizionale di fusione che, come universalmente riconosciuto, produce i migliori risultati sonori. Per eliminare tutte le tensioni interne i nostri telai vengono tenuti all’aria aperta per circa 6 mesi.

magic2

Meccanica Bösendorfer – costruita su nostre specifiche da Renner in Germania. La geometria è stata sviluppata in stretta collaborazione con artisti, insegnanti e tecnici, per permettere il controllo perfetto di ogni sfumatura, dal pianissimo al fortissimo orchestrale.

La più raffinata tastiera Europea in abete rosso – costruita su nostre direttive da specialisti di tastiere tedeschi.

Note aggiuntive – 2 modelli da concerto della nostra gamma dispongono di note addizionali nei bassi – il nostro modello 225 ha un totale di 92 note ed il modello 290 ne ha 97 (8 ottave complete) invece delle 88 standard. Certe opere, per esempio di Bartók, Busoni e Ravel, possono essere eseguite fedelmente solo su questi pianoforti. Potrebbe sembrare un lusso, ma le note in più nei bassi garantiscono una più ampia risonanza armonica per l’intero strumento, donandogli una dimensione quasi orchestrale, per la quale questi strumenti sono famosi.

Quale strumento dovreste scegliere?

Non esiste una risposta semplice – tutti i nostri strumenti sono fatti a mano, quindi ognuno è unico. Il nostro consiglio è semplicemente quello di provarli per scegliere lo strumento che più vi piace. Ma potrebbe non essere lo strumento che avevate in mente. Non importa: grandi o piccoli noi troviamo sempre lo spazio per ciò che amiamo.

Tutto è possibile – il mondo delle finiture e del design

In linea di principio può essere adoperata qualsiasi impiallacciatura con qualsiasi colore RAL. La colorazione verrà considerata e concordata prima dell’inizio della produzione come pure verrà stabilita la direzione delle venature, se è importante.Vi preghiamo di consultare la terza pagina di copertina per la scelta di impiallacciature disponibili.

Contatti e indirizzo

Contatto locale


Yamaha Music Europe Gmbh Branch Italy
ITALY - Viale Italia, 88, LAINATE (MI)

News & Events